Z Alpha Mips! Il nuovo casco di Zerorh+ che unisce sicurezza e aerodinamicità.

Abbiamo visto in questo periodo quanto sia fondamentale non lasciare nulla al caso quando si tratta della sicurezza di chi va in bici, non a caso abbiamo deciso di testare il nuovo casco di zerorh+, azienda specializzata di settore, che fa della ricerca e della qualità di realizzazione i suoi punti di forza.

Il Casco

Z Alpha Mips, è il casco di Zerorh+ che unisce sicurezza e aerodinamicità. Progettato e perfezionato in galleria del vento, con lo scopo di realizzare un prodotto efficiente dal punto di vista aerodinamico. Lo studio specifico e stato fatto sui volumi d’aria che si concentrano nella parte frontale e che entrano nel casco o scorrono sopra la superficie. Per questo è stata realizzata una cover amovibile che migliora il coefficiente aerodinamico, consentendo allo stesso tempo un’ottima aerazione all’interno, generando un effetto “Venturi”.

Il video sullo studio in galleria del vento

Il TestIMG_0721

Indossando lo Z Alpha è molto confortevole, l’imbottitura interna anallergica removibile e lavibele è adeguata, realizzata in tessuto rh+ Fire Dry a cellule aperte 3D, assicura una rapida dispersione del sudore.

IMG_0608.JPG

La regolazione posteriore avviene tramite un classico quanto efficiente sistema a rotella, inoltre il sistema di ritenzione si allunga permettendo  alla calotta in EPS a bassa frizione di ruotare indipendentemente attorno al cranio, così da ridurre la quantità di energia rotazionale trasferita al cervello.Multi-Directional-Impact-Prmips1

Durante la marcia abbiamo potuto apprezzare il sistema di aerazione, la temperatura durante il nostro test era di 29° quindi non certo fresca.GPTempDownload_1.jpg

Non abbiamo mai avuto la necessità di togliere la cover per incrementare il flusso di aerazione interna. Spingendoci in alcune discese abbiamo superato abbondantemente i 60 km/h e abbiamo notato un’effettiva efficenza aerodinamica, che possiamo tradurre in un comportamento molto stabile del casco, in quelle situazioni in cui in genere il casco incontra l’aria e crea movimenti innaturali per la testa tipo “sbacchettamento”, proprio perché più penetrante e fluido nell’aria. Abbiamo trovato questo casco oltre che efficace e ben studiato, anche bello esteticamente. La versione da noi testata presentava una parte nera lucida dove erano presenti delle lamelle catarifrangenti creando un bell’effetto a contrasto con la parte nera opaca.

Dati Tecnici

Taglie: XS/M – L/XL

Colori disponibili:

Peso: 365g

Prezzo: Euro 199,90

Questo casco è adatto a coloro che vogliono unire le caratteristiche di un prodotto tradizionale ma di nuova generazione, ad un casco con delle caratteristiche aerodinamiche specifiche. Tutti gli amici che praticando triathlon e che usualmente svolgono allenamenti in salita e prove sulla distanza dove il coefficiente CX è importante sono il suo target.IMG_0736

Al prossimo Test

IRONMARIO