Daniel Fontana un 2021 sorprendente

Questo nuovo anno per Daniel Fontana è ricco di novità e sorprese, quante ce ne riserverà ancora il Cambio Italo Argentino?


Daniel non smette di stupirci. Sappiamo che i Triatleti e gli Ironman hanno risorse ed energie incredibili, ma Daniel pare non voglia smettere di sorprendere il numeroso pubblico di suoi tifosi e appassionati. La prima sorpresa è stata a fine dicembre con il lancio di DSTANZ, linea di componenti d’arredo dedicata al mondo dell’allenamento indoor. Sempre attento alle tematiche vere che girano attorno agli atleti mette a segno il primo colpo.

La seconda novità è stata annunciando la sua nuova squadra lo Swatt Club. Nessuno poteva immaginare questo cambio di casacca, che ha fatto sì che Daniel riponesse nel cassetto il body con i colori della DDS di Milano, squadra con la quale ha centrato negli anni numerosi successi.

Era diverso tempo che Daniel cercava un partner del mondo bici che parlasse italiano. Dopo la chiusura di Kuota Italia, storico partner, l’Atleta decide di trovare un nuovo partner e, sempre più convinto della centralità delle due ruote nel presente e nel futuro degli appassionati di sport endurance, Daniel annuncia con orgoglio ed emozione  l’inizio di un nuovo cammino con Cipollini, uno dei brand italiani più prestigiosi, ambiziosi e di carattere del nostro panorama ciclistico, tra i fiori all’occhiello del Gruppo Zecchetto, che da 25 anni produce e commercializza attrezzature e abbigliamento sportivo di altissimo livello.

“Amo gli audaci e i coraggiosi. Mi affascinano da sempre. Mi piacciono i progetti ambiziosi che guardano al futuro come ad un territorio da andare a conquistare; come all’opportunità di avere una storia da scrivere. Senza compromessi, con grinta, impegno, lungimiranza. Cipollini è tutto questo espresso all’ennesima potenza. Sono orgoglioso ed emozionato di avere l’onore di poter affrontare insieme il futuro e lusingato di poter avere l’occasione di condividere la mia esperienza con un campione che ammiro da sempre come Mario”.

Daniel Fontana

Ecco le bici con le quali pedalerà Daniel

NKTT

NKTT

  1. Sviluppato in galleria del vento
  2. Elevata guidabilità: il 19% più guidabile del Competitor P a 55 km / h (spiegazione grafico allegato: più la curva si avvicina all’asse dello zero, più il telaio è guidabile)
  3. Attacco manubrio carbon interamente realizzato a Cipollini
  4. Integrazione della scocca aero sull’attacco manubrio
  5. Tecnologia TCM: True Carbon Monocoque. Il vero monoscocca: telaio realizzato in un’unica stampata con il vantaggio di non avere interruzioni nella fibra di carbonio. Molti concorrenti chiamano monoscocca anche i telai con carro posteriore incollato
MCM

MCM

  1. ELAIO: tubazioni T800 con finitura 1K fasciate
  2. T2T SYSTEM: la T2T permette la massima flessibilità sulla tecnologia delle tubazioni e sulla loro angolazione permettendoti una bicicletta costruita al 100% su di te
  3. COMPONENTI in alluminio ottenuti al CNC: massimo controllo della catena di tolleranza
  4. INTEGRAZIONE FORCELLA – TUBO OBLIQUO: ottimizzazione del design
  5. Restyling: logo e grafiche rinnovate per il tuo telaio cool. Colorazione della MCM e geometrie totalmente personalizzabili prova sul configuratore web MyCipollini.com

A noi non resta che fare un enorme In bocca la lupo a Daniel e Cipollini, vogliamo vedervi presto sui campi di gara!

IronMario

IronMario

Great amateur triathlete

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...